Il mercato del lavoro del settore ingegneristico e manifatturiero dei candidati può risultare molto impegnativo quando si tratta di attrarre i migliori ingegneri talenti. Prima di eseguire un colloquio, devi presentarti in modo allettante agli ingegneri che si sono candidati per un’offerta di lavoro per ingegneri e che desideri assumere per la tua azienda al fine di portare alto valore all’interno del mercato del lavoro: per le aziende che desiderano migliorare la loro reputazione di brand, infatti, ciò è sempre più decisivo per restare competitivo all’interno di un mercato del lavoro che richiede sempre competenze più affini agli obiettivi e vuole assumere gli ingegneri più talentuosi.

In questo articolo parliamo delle sfide che il settore ingegneristico e manifatturiero deve affrontare quando cerca di assumere i migliori ingegneri di talento in un mercato dove l’offerta è maggiore della domanda.

Ingegneri e lavoro: Lo sviluppo della selezione di talenti

Negli ultimi anni i requisiti per assumere ingegneri di talento sono mutati in questo settore: le aziende sono passate alla pianificazione delle successioni, sviluppando i “futuri leader” a partire dai nuovi assunti. Con l’avvicinarsi dell’età pensionabile della generazione dei baby boomer, è diventato difficile trovare e attrarre ingegneri di talento adatti a sostituirli. Per affrontare questi problemi, le aziende attribuiscono sempre più importanza all’adattamento culturale e al modo in cui possono sviluppare i potenziali ingegneri di talento, piuttosto che concentrarsi principalmente sull’adattamento tecnico. Sono cambiate anche le aspettative riposte nel “candidato ideale”. Concentrandosi maggiormente sul potenziale di crescita di un candidato, le aziende sentono di poter “plasmare” i professionisti nel loro candidato ideale.

Le sfide del lavoro per assumere ingegneri di talento

A causa del panorama in continua evoluzione nel mercato del lavoro – settore ingegneristico e manifatturiero - è facile capire perché non è sempre facile assumere i migliori ingegneri di talento. Alcune posizioni sono più difficili da ricoprire rispetto ad altre, cosa di cui le aziende dovrebbero tenere conto prima di assumere personale per questi ruoli. I ruoli come ingegneri tecnici sono diventati sempre più difficili da ricoprire. Negli ultimi due decenni, la mancanza di tirocini e programmi di formazione ha causato una diminuzione del bacino di candidati.

Per questo motivo, le aziende che operano nel settore ingegneristico e manifatturiero oggi stanno strapagando per queste competenze oppure si concentrano sull’idoneità culturale per sviluppare i candidati in futuro. In questo momento sono in atto molti cambiamenti: i movimenti per la parità di genere sono in cima all’ordine del giorno. Le organizzazioni stanno cominciando a riconoscere il valore di assumere ingegneri professionisti che abbiano solide fondamenta nel proprio ruolo, che possano sviluppare questo ruolo e se stessi ulteriormente all’interno dell’azienda.

Colmare il gap di talenti nelle società del settore ingegneristico e manifatturiero

Per cominciare a colmare il gap di ingegneri di talento e potenziale, le imprese stanno iniziando a investire nelle loro persone. Ciò significa che le aziende stanno investendo ulteriormente nei tirocini e nelle partnership con le università per attrarre i migliori ingegneri mentre stanno ancora sviluppando le loro competenze. Le aziende comprendono l’importanza di bilanciare gli obiettivi a breve e a lungo termine, in particolare nelle aree che presentano la maggior carenza di talenti.

Millennial: attirare i migliori ingegneri di potenziale

Dato che le imprese tentano di rivolgersi alle generazioni che si laureeranno, dovranno adattare i loro modelli di business se intendono davvero attrarre i migliori ingegneri di talento e potenziale. La maggior parte dei Millennial ha esigenze diverse dal luogo di lavoro rispetto ai loro predecessori. La retribuzione deve essere equa, il pendolarismo non troppo lungo, con un ottimo ambiente di lavoro. Per non parlare della crescente importanza di un buon equilibrio tra lavoro e vita privata, di grandi strutture e di opportunità di progressione all’interno dell’azienda. Prova ad analizzare il tuo modello di business e stabilisci quanto la tua azienda è attraente per i Millennial. I Millennial sono i futuri leader del nostro Paese, per cui è fondamentale che le aziende si adattino ai tempi, in quanto ciò garantirà che i gap nei loro team siano minimi e che i tassi di fidelizzazione non aumentino.

Se stai cercando di reclutare i migliori ingegneri di talento del tuo settore contatta oggi stesso uno dei nostri consulenti specializzati nel reclutamento.

Se sei un professionista in cerca di una nuova sfida professionale, candidati alle opportunità di lavoro.

Disponible su Google Play
App store

I più popolari