Sebbene le funzioni finanziarie, comprese quelle contabili, fiscali e di tesoreria, richiedano ancora le competenze di base di personale esperto e qualificato, i cambiamenti di mercato e l’evoluzione della tecnologia hanno determinato una variazione delle competenze più richieste dalle aziende che operano all’interno del mercato italiano. Insieme agli head hunter esperti di Michael Page abbiamo raccolto le principali soft skills e competenze tecniche che, professionisti e datori di lavoro, individuano come capacità più ricercate che saranno fondamentali per il settore finance.

Le 5 Soft Skills fondamentali di un CFO

1. Operazioni infragruppo

Oltre alle competenze chiave necessarie a svolgere una funzione finance efficace, sono molto apprezzati i professionisti dotati di conoscenza ed esperienza nella gestione di operazioni infragruppo, comprese le joint venture. La garanzia dell’esistenza di un team centrale guidato da politiche globali standardizzate sarà fondamentale per far fronte ai nuovi processi normativi.

2. Stakeholder engagement

Il periodo in cui il dipartimento finance di un’azienda si occupava prevalentemente di funzioni di back-office rappresentano il vecchio modello di finance leader. Oggi, per tutti i professionisti finance è fondamentale uno stakeholder engagement in grado di garantire visibilità all’azienda, favorire il miglioramento della conformità e gestire processi rendendoli efficaci. I processi possono essere migliorati con un’adeguata gestione e coinvolgimento del team finance.

3. Comunicazione efficace

Data l’importanza dello stakeholder engagement per i professionisti finance, va da sé che sono fondamentali anche le capacità di comunicare in maniera efficace, di negoziare ed influenzare. Ciò va oltre il semplice parlare chiaro e ascoltare attivamente le necessità dell’azienda. La capacità di spiegare i processi più complessi ai non addetti ai lavori è già di per sé una competenza a pieno titolo. Inoltre, è sempre più richiesto un coinvolgimento più ampio all’interno delle dinamiche aziendali.

4. Gestione dei progetti di audit

Gli audit restano un aspetto fondamentale di un dipartimento finance di successo. Con l’istituzione di nuovi regolamenti, gli audit interni svolgono un ruolo fondamentale per aiutare a ridurre il rischio ed assicurare le conformità. Questo processo richiede un livello elevato di organizzazione ed attenzione ai dettagli: per le aziende diventa quindi fondamentale assumere professionisti in grado di gestire un audit nella sua integrità. I finance leader capaci di gestire gli audit sono essenziali per stabilire se un’azienda abbia raggiunto o meno gli obiettivi.

5. Conoscenze commerciali

È fondamentale una conoscenza approfondita del mercato e di come gli altri player agiscono all’interno del mercato. Questo tipo di visione più chiara è importante in quanto consente ai professionisti di valutare e condurre in maniera più precisa un progetto commerciale, che generi profitto. I professionisti dotati di un livello elevato di conoscenze commerciali dovrebbero essere in grado di individuare i motivi per cui una società sia performante ed efficiente.

Le 5 competenze tecniche fondamentali di un Finance Leader

1. Contabilità tecnica

I tecnici contabili di talento saranno sempre più ricercati. Dato il loro ruolo chiave in qualsiasi dipartimento finance, i professionisti di questo tipo sono responsabili di molte attività quotidiane in ambito contabile e sono fondamentali per la buona gestione dell’organizzazione. Avranno un ruolo cruciale per farsi strada tra nuovi regolamenti, processi aziendali e nuove sfide.

2. Esperienza in M&A

Guardando avanti, per i prossimi anni si prevede un aumento delle operazioni internazionali di M&A. In questo contesto assumono un ruolo fondamentale i professionisti dotati di un’approfondita conoscenza della pianificazione strategica, una mente analitica ed attenzione ai dettagli.

3. Know-how dei regolamenti finanziari

Tenersi aggiornati sulle variazioni dei regolamenti finanziari tutela l’azienda dall’instabilità finanziaria. Data l’introduzione di nuove norme e l’adeguamento dei regolamenti esistenti, per poter gestire il settore finanziario odierno in costante evoluzione è fondamentale stare al passo con queste variazioni.

4. Conoscenze finanziarie specifiche (Fisco, Tesoro, etc.)

Le funzioni che costituiscono il dipartimento finance sono fondamentali per qualsiasi azienda. È per questo che sono essenziali conoscenze e competenze specifiche in queste aree chiave. Le imprese sono sempre alla ricerca di professionisti qualificati in grado di apportare al team finance un livello di conoscenza e comprensione più approfondito.

5. Qualifiche finanziarie rilevanti

Le qualifiche restano fondamentali all’interno del settore finanziario. A seconda dell’area finance specifica, è essenziale una certificazione di competenza appropriata per operare nel settore. Per le funzioni finance, oggi è necessario un titolo di laurea.

Se stai cercando il futuro talento che possa portare al successo il dipartimento finance della tua impresa, richiedi subito un contatto con un head hunter esperto di Michael Page per approfondire i dettagli della selezione.

Sei un professionista in cerca di nuove opportunità come finance leader? Scopri le opportunità di carriera che stiamo attualmente proponendo.

Ti piacerebbe approfondire le medie degli stipendi in Italia? Gli studi di retribuzione di Michael Page sono il frutto di un’analisi costante e approfondita delle aspirazioni e condizioni economiche dei candidati.

Se sei un professionista in cerca di una nuova sfida professionale, candidati alle opportunità di lavoro.

Disponible su Google Play
App store

I più popolari