LinkedIn è il social network professionale più diffuso a livello globale.

La versione web del curriculum di ogni professionista e rappresenta il biglietto da visita quando si è alla ricerca di un nuovo lavoro: LinkedIn si presenta come uno spazio web dove gli utenti hanno la possibilità di pubblicare e condividere la loro esperienza professionale, il percorso accademico e la possibilità di costruire un network di utenti con un background simile al loro.

Ma come valorizzare il profilo LinkedIn? Di seguito qualche consiglio fondamentale per far crescere e migliorare la propria immagine professionale su LinkedIn.

Valorizzare il profilo LinkedIn: come fare

Oltre ad essere un social network professionale, LinkedIn è un efficace search tool in cui poter accedere ad opportunità professionali e per questo motivo, una volta concluso il proprio percorso accademico diventa fondamentale valorizzare il proprio profilo così da poter applicare alle offerte di lavoro a cui si è interessati e, al tempo stesso, condividere il CV con altri utenti.

Il network di contatti professionali nasce con l’obiettivo di mettere in contatto i professionisti a livello globale e valorizzare le relazioni tra gli utenti così da aumentare la visibilità ed incrementare le opportunità di business dei singoli e delle aziende. Per valorizzare il profilo LinkedIn, è importante inserire le informazioni personali e la propria mail, elemento fondamentale per dare la possibilità ad altri utenti di entrare in contatto con voi anche al di fuori del social network.

È fondamentale inserire il Paese o area geografica di vostro interesse - così da valorizzare le ricerche di lavoro nella vostra zona di pertinenza e di inserire le qualifiche recenti, aziende in cui si sta lavorando oppure selezionare che siete ancora studenti qualora siate ancora all’università.

Potete valorizzare il profilo LinkedIn in qualsiasi momento con la possibilità di aggiungere una nuova posizione lavorativa o una formazione recente.

Gli elementi fondamentali del valorizzare il profilo LinkedIn

Valorizzare il profilo LinkedIn non è sufficiente per avere successo e farsi notare dai selezionatori delle aziende o dagli head hunter. Il social network offre maggiore visibilità a tutti colo che valorizzano il proprio profilo LinkedIn e si presentano come utenti attivi.

Condividere con continuità e frequenza contenuti di alto livello è fondamentale per valorizzare il profilo LinkedIn

Per valorizzare il profilo su LinkedIn e riuscire a posizionarsi al meglio, consigliamo sempre di inserire una serie di informazioni fondamentali, tra cui:

  • La foto del profilo e l’immagine di copertina: dal momento in cui l’immagine del profilo e di copertina sono le prime due informazioni che un selezionatore vede durante la ricerca di un professionista, diventa cruciale che queste siano state inserite con l’obiettivo di valorizzare il profilo LinkedIn e la propria immagine web. Scegliete una foto professionale sia per la foto profilo che per l’immagine di copertina;
  • Sommario: in un testo di 120 caratteri avete la possibilità di inserire qualche informazione utile su di voi, per far capire la vostra posizione professionale, il settore in cui operate o in cui avete fatto maggiore esperienza ed i vostri obiettivi professionali.
  • Riepilogo: subito dopo il sommario, potrete valorizzare il profilo LinkedIn inserendo un riepilogo del vostro profilo professionale;
  • Percorso accademico: non citate solo il nome dell’università per valorizzare il profilo LinkedIn ma inserite informazioni più dettagliate come il voto di laurea, il titolo della tesi ed eventuali riconoscimenti e specializzazioni;
  • Esperienza professionale: sia che abbiate diversi anni di esperienza che siate laureati da poco, compilare questa sezione è fondamentale se si vuole valorizzare il profilo LinkedIn per trovare lavoro. Questo è spazio ideale per raccontare le vostre esperienze professionali utili e a cui desiderate dare visibilità nei confronti del vostro network di selezionatori di aziende e head hunter;
  • Competenze: 3 competenze principali è il numero perfetto che vi suggeriamo per definire il vostro posizionamento nel mondo del lavoro. Questo sarà necessario per un buon profilo LinkedIn e per valorizzare le vostre capacità.

Come iniziare a costruire un network per valorizzare il profilo LinkedIn

Trattandosi di un social network, diventa fondamentale costruire un network per valorizzare il profilo LinkedIn. Cominciate a costruire la vostra rete di contatti connettendovi a persone che si conoscono realmente: compagni di università, colleghi di lavoro, etc, così da rimanere in contatto con la vostra cerchia di conoscenze lavorative.

Fatto ciò, occorre implementare la propria rete di contatti con l’obiettivo di conoscere e di farsi conoscere sia dai professionisti del settore in cui operate che dai selezionatori e dagli head hunter di società di selezione.

Summary

Come valorizzare il profilo LinkedIn? Alcuni elementi fondamentali che bisogna tenere a mene quando si desidera valorizzare il profilo LinkedIn per cercare lavoro, li condividiamo in questo articolo. I migliori consigli per valorizzare il profilo su LinkedIn, scoprili ora ed impara come valorizzare il profilo LinkedIn.

Disponible su Google Play
App store
Resta aggiornato!
Ricevi una mail settimanale e rilancia la tua carriera!

I più popolari